giovedì 29 marzo 2012

Rustico con stracchino

Velocissimo e ottimo per un aperitivo quando non si ha molto tempo...io consiglio di abbinarci il prosciutto crudo, a me è piaciuto molto, ma se lo preferite solo così non sbaglierete comunque, si tratta di un sapore molto delicato...

Ingredienti:

-1 rotolo di pasta sfoglia
-200 gr di stracchino
-1 tuorlo

Preparazione:

Stendete il rotolo di pasta sfoglia su una teglia larga, in modo da farla rimanere completamente stesa, senza ripiegare i bordi.
Mischiate bene il tuorlo con lo stracchino e spalmatelo sulla pasta sfoglia dopo averla bucherellata con i rebbi di una forchetta.
Infornate a 180° per 20 minuti. Lo stracchino deve scurirsi!
Se volete una volta cotto stendete sopra lo stracchino delle fette di prosciutto e gustatevi il rustico ancora caldo!

5 commenti:

  1. che dire...ottimo! alla fine le cose più semplici non deludono mai!! buon week end :)

    RispondiElimina
  2. carino il tuo blog, ti ho scoperta per caso e mi sono unita ai tuoi sostenitori, ciao SILVIA

    RispondiElimina
  3. Ciao Pocahontas sono passata per augurarti buone feste e per dirti che ho fatto i krapfen :) vabbe' ce li stiamo mangiando senza farcitura, talmente son buoni ;) non ho fotografato tutti i passaggi, ma penso che la settimana prossima una fotina in mezzo ad un altro post la metterò (se mi do una mossa a scattarla prima che sia troppo tardi) ciao!!

    RispondiElimina
  4. Grazie Martina e sississima!

    Elle: bene bene...cerca di fare in fretta allora!! In effetti sono buoni anche senza creme varie, la pasta è molto morbida! Sono felice che tu li abbia provati. Augurissimi anche a te di buona Pasqua! A presto!

    RispondiElimina
  5. Questa me la copio che meraviglia! Adoro queste ricette veloci e sfiziose! mi aggiungo ai tuoi lettori, se vuoi passa a trovarmi!

    RispondiElimina