martedì 10 aprile 2012

Tiramisù con le fragole

Pronta a postare il dolce che ho preparato per Pasqua!
In realtà non è un dolce tipico del periodo pasquale, ma poichè sono una grandissima amante delle fragole, cerco di utilizzarle il più possibile nel momento (troppo breve) in cui ci sono e si trovano facilmente...
Il tiramisù, inoltre, è probabilmente il mio dolce al cucchiaio preferito, per cui perchè non unirlo anche alle fragole?? Ecco che nasce la mia passione per questo dolce...

Ingredienti per 18-20 porzioni:

- 1kg e 250 gr di mascarpone
- una scatola di pavesini (mai i savoiardi!)
- 7 uova
- 7 cucchiai di zucchero
- 750gr di fragole

Preparazione:

Per prima cosa lavate le fragole e dividetele in 2 parti, una metà la terrete per decorare e quindi mettetela da parte, l'altra metà, invece, tagliatela a pezzettini e conditela con lo zucchero, lasciandola macerare per un pò di tempo (il tempo necessario per preparare la crema al mascarpone).
Mettete in una terrina il tuorli delle 7 uova e montateli con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e chiaro; intanto montate a neve gli albumi. Inserite gradualmente a cucchiaiate il mascarpone al composto di uova e zucchero mentre le fruste continuano a lavorare. Infine inserite gli albumi e mescolate ancora qualche minuto. La crema è pronta.
Prendete le fragole che avete messo a macerare con lo zucchero e dividetele ancora in 2 parti. Frullate una delle due parti (io l'ho fatto con un frullatore ad immersione) insieme ad un bicchiere d'acqua ed al "sughetto" che si è formato.
In questo composto, che si presenta non troppo liquido, immergete rapidamente i pavesini e disponeteli ordinatamente sulla pirofila (se ne avete una abbastanza grande vi basterà, io ne ho usate 2, della dimensione che vedete in foto), creando il primo strato.












Sopra i pavesini mettete uno strato di crema al mascarpone,











livellatela e fateci cadere una manciata dell'altra metà delle fragole condite. Fate in modo che penetrino un pò nella crema.












Continuate con un altro strato di pavesini e sopra di nuovo la crema al mascarpone.
Decorate con le fragole lavate che vi erano avanzate all'inizio (magari meglio di come l'ho fatto io che avevo una gran fretta!) e mettete in frigorifero per alcune ore; io l'ho fatto la sera prima, per il pranzo di Pasqua...
E' molto più difficile da dire che da fare, credetemi!
Scusatemi per le foto terribili, ma avevo una mano sporca di crema al mascarpone e di salsa alle fragole e con l'altra facevo le foto....Immaginete la scena.... =P

2 commenti:

  1. Eccolo finalmente! Ora spero di non scoprire che non ci sono più fragole in circolazione ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non preoccuparti :) per fortuna ci sono ancora!!

      Elimina