sabato 20 aprile 2013

Torta salata speck e funghi

Ciao a tutti e a tutte!
Finalmente una nuova ricetta, e oggi si parla di una torta salata!
Avevo in frigo un rotolo di pasta brisèe in scadenza e non sapevo come utilizzarla; poi mi sono ricordata di avere lo speck e ho inventato questo rustico semplice e veloce!
Chiaramente potete aggiungere o omettere quello che volete..ad esempio io ho messo della noce moscata che mi piace molto in abbinamento allo speck, ma è ovviamente del tutto personale!
Vi auguro di trascorrere un buona domenica, sperando che il tempo continui ad accompagnarci come ha fatto questa settimana, in cui ho finalmente respirato un po' d'aria di primavera :)

Ingredienti:

- 1 rotolo di pasta brisèe (o sfoglia se la preferite)
- 1 uovo
- 250 gr diricotta di mucca
- 10 funghi champignon (se sono piccoli anche 15)
- 80 gr di speck
- noce moscata qb
- un pizzico di sale

Preparazione:

Lavate per bene i funghi e tagliateli a pezzetti; metteteli quindi in una padella e fateli ammorbidire a fuoco lento per 10 minuti, il tempo per far perdere loro l'acqua in eccesso.
Sistemate la pasta sulla teglia mantenendo la carta da forno compresa nella confezione e bucherellatela con i rebbi di una forchetta.
In una ciotola mettete la ricotta, l'uovo, i funghi ormai tiepidi e lo speck sminuzzato.
Amalgamate il tutto, salate e aggiungete la noce moscata se vi piace.
Inserite il ripieno nella teglia, sopra la pasta bucherellata e infornate a 160° per circa 30-40 minuti, come sempre dipende dal vostro forno, in ogni caso la pasta brisèe deve scurirsi.
Buon appetito!!

5 commenti:

  1. Speck e funghi è sempre un mix vincente ! Buonissima :)
    Buona domenica !

    RispondiElimina
  2. Speck e funghi è un abbinamneto che vince sempre...perfetta!!!!

    RispondiElimina
  3. le ricettine veloci sono sempre un successo e ben riuscite.
    brava!

    RispondiElimina